giovedì 21 aprile 2022 Il valore delle monete rare in numismatica Il nuovo articolo del blog numismatico specializzato di Numismatica Ranieri è dedicato a scoprire quali sono i fattori che determinano il valore delle monete rare all'interno del panorama numismatico. In questo articolo concentreremo l'attenzione sul concetto di rarità di una moneta, sui termini di valutazione della rarità di una moneta, sullo stato di conservazione di una moneta oltre che sulle motivazioni che spingono tantissimi appassionati di numismatica a collezionare monete anche come forma di investimento per il futuro. Dettagli
giovedì 21 aprile 2022 Chi sono gli operatori professionali in oro riconosciuti dalla Banca d'Italia Con il seguente articolo del blog numismatico specializzato di Numismatica Ranieri, andremo a scoprire maggiori informazioni in merito alla figura degli operatori professionali in oro della Banca d'Italia, cercando di definire i dettagli di tale attività secondo le linee guida esplicitate dall'istituto bancario nazionale italiano. Dettagli
venerdì 4 marzo 2022 Focus sul mercato indiano dell'oro Da un’indagine del World Gold Council le prospettive di sviluppo di uno dei mercati dell’oro più importanti al mondo, quello indiano. Un mercato che consuma ogni anno da 750 ad 800 tonnellate di metallo prezioso, sia per investimento che nel settore della gioielleria. Con 1,4 miliardi di potenziali acquirenti, l’India condiziona la domanda mondiale e il prezzo del metallo prezioso. Dettagli
venerdì 4 marzo 2022 Pulite le monete d'oro ritrovate a Settembre durante lavori di scavo a Como Sono mille e sono tornate a brillare le antiche monete d'oro ritrovate durante lavori di scavo in via Diaz, nel centro storico di Como, nel settembre scorso. Il ripostiglio è composto esattamente da 1000 solidi (monete d'oro del peso teorico di circa 4,5 grammi). Confermata la datazione delle ultime emissioni al 472-474 d.C. Dettagli
venerdì 4 marzo 2022 Oro: il primo trimestre 2020 secondo LBMA A Londra, da nel trimestre gennaio-marzo 2020, sono stati effettuati scambi in oro per l’astronomica cifra di 4,32 trilioni (miliardi di miliardi) di dollari USA e il periodo ha fatto registrare - nonostante alcune oscillazioni - un aumento del prezzo in dollari di ben il 5,8%. Dettagli
venerdì 4 marzo 2022 MONETAZIONE della REPUBBLICA ITALIANA Negli ultimi mesi, sono apparse su svariate testate giornalistiche degli articoli che segnalano come di valore alcuni esemplari delle Lire della Repubblica Italiana, senza fare sufficiente chiarezza sullo stato di conservazione, determinante per capirne e valutarne il reale valore. Dettagli
venerdì 4 marzo 2022 Interessante Articolo del Corriere della Sera Crisi sui mercati, l’oro torna sul trono: vale 1.500 dollari e punta ai record 2011 Dettagli
venerdì 4 marzo 2022 NUOVO SITO INTERNET Si comunica alla gentile clientela che è online il nuovo sito internet della Numismatica Ranieri. Dettagli
venerdì 4 marzo 2022 Asta Numismatica Ranieri n. 13 Si comunica che la prossima Asta Numismatica si terrà a Sabato 10 Novembre 2018, presso l'Hotel Royal Carlton. La data ultima per conferire le proprie monete o medaglie, è il 20 Giugno 2018. Rimaniamo a disposizione per qualsiasi informazione in proposito. Dettagli
venerdì 4 marzo 2022 INFLAZIONE, DEBITO e TASSI? Nel 2030 l’ORO oltre i 7.000 dollari l’oncia Una ricerca recente incrocia i dati relativi agli indici azionari, alle crisi delle borse, ai tassi d’interesse e all’ inflazione. Ne deriva una previsione che vede l’oro nel 2030 ad un prezzo di circa 7.400 dollari l’oncia con un aumento reale di valore di oltre il 20%. Dettagli
venerdì 4 marzo 2022 Il KRUGERRAND sudafricano, la prima ONCIA nella storia del bullion Coniato per la prima volta nel 1967, il krugerrand sudafricano ha rivoluzionato il mondo delle bullion coins fino ad allora dominato dalle sovrane inglesi. Con il suo contenuto d’oro pari ad’oncia troy esatta il krugerrand ha ispirato monete di peso analogo prodotte poi dal Canada, dall’ Australia e da altri paesi Dettagli
venerdì 4 marzo 2022 La nuova ETA’ DELL’ORO in UNGHERIA La Banca centrale d’Ungheria nel 2018 ha riportato entro i confini nazionali tutte le riserve d’oro del paese e le ha aumentate di dieci volte da 31, a 31,5 tonnellate. Scopriamo la storia dell’oro ungherese, le ricche miniere della Boemia sfruttate dai Romani e nel Medioevo e le avventure del tesoro nazionale durante la Seconda guerra mondiale. Dettagli

Archivio News

Post Recenti
martedì 19 luglio 2022 Patine e incrostazioni
martedì 19 luglio 2022 Cosa sono le monete ossidionali
Monete in oro
da investimento ?
Desideri vendere
o valutare le tue monete ?
Richiedi subito
una valutazione !
Il nostro staff è a tua completa disposizione per una perizia accurata delle tue monete o medaglie.