NAPOLI - Carlo I d’Angiò, Re di Napoli 1266-1285. - Saluto d'oro.

Archivio Ranieri
Cerca
Cerca
NAPOLI - Carlo I d’Angiò, Re di Napoli 1266-1285. - Saluto d'oro.
Prezzo di stima visibile solo dagli utenti registrati.
Prezzo di realizzo visibile solo dagli utenti registrati.
Asta 3 dell'11 Novembre 2011 - Lotto 156
NAPOLI
Carlo I d’Angiò, Re di Napoli 1266-1285. Saluto d'oro.
Au gr. 4,37
Dr. KAROL' DEI GRA IERL M SICILIE REX Stemma a cuore, bipartito di Gerusalemme e d'Angiò, sormontato da mezza luna e da due stelle. Rv. AVE GRACIA PLENA DOMINVS TECVM L'annunciazione della Vergine; interposta, una pianta di giglio.
CNI 1; Pannuti-Riccio 1; MIR 18; Fried. 808.

Raro. Splendido esemplare

Nel 1278 Carlo I d'Angiò introdusse colla scelta della raffigurazione dell'Annunciazione sul Saluto d'oro un tipo monetario tra i più belli della monetazione medievale italiana. Per attuare la coniazione di questa moneta si servì del personale della zecca