SAVOIA ANTICHI - Carlo Emanuele II, 1638-1675 con la reggenza della madre dal 1638 al 1648. - 4 Scudi 1640, zecca di Torino o Chambéry.

Archivio Ranieri
Cerca
Cerca
SAVOIA ANTICHI - Carlo Emanuele II, 1638-1675 con la reggenza della madre dal 1638 al 1648. - 4 Scudi 1640, zecca di Torino o Chambéry.
SAVOIA ANTICHI
Carlo Emanuele II, 1638-1675 con la reggenza della madre dal 1638 al 1648. 4 Scudi 1640, zecca di Torino o Chambéry.
Au gr. 13,19 mm 29
Dr. CHR FRAN CAR EMAN DVCES SAB. Busti della Duchessa madre, Cristina di di Francia, e del giovane Duca, accollati a d. Rv. P P PEDEMON REGES CYPRI. Stemma completo di Casa Savoia entro cartella cronata e ornata di volute.
Cud.738b.(R4); Biaggi 618b.

Molto Rara. Spaccatura del conio. BB

Carlo Emanuele II, nato a Torino il 20 giugno del 1634 e morto a Torino il 12 giungo del 1675, fu duca di Savoia e Principipe di Piemonte dal 1638 l 1675, figlio di Vittorio Amedeo I e di Cristina di Francia. Succedette all’età di quattro anni a suo fratello Francesco Giacinto, con la reggenza di sua madre che venne ostacolata dai fratelli di Vittorio Amedeo I e zii del duchino, il principe Tommaso di Savoia Carignano e il cardinale Maurizio che, rivendicando la reggenza per sé, continuano la guerra civile già intrapresa, mantenendo l’alleanza con gli Spagnoli contro i Francesi e la politica filofrancese della Reggente.
CONTATTACI