Archivio Ranieri

Archvio

La Numismatica Ranieri è lieta di offrire ai propri clienti registrati, l'accesso all'archivio completo delle monete, medaglie e decorazioni esitate nelle aste numismatiche battute in sala e per corrispondenza a partire dal 2009. 

Migliaia di monete, medaglie, cartamoneta, decorazioni e libri di numismatica, accuratamente descritti e illustrati, sui quali è possibile effettuare ricerche libere.

Cerca
Cerca
SAVOIA ANTICHI - Carlo II il Buono, 1504-1553. - Testone, II tipo, zecca di Bourg.
Prezzo di stima visibile solo dagli utenti registrati.
Prezzo di realizzo visibile solo dagli utenti registrati.
Asta 10 del 12 Novembre 2016 - Lotto 746
SAVOIA ANTICHI
Carlo II il Buono, 1504-1553. Testone, II tipo, zecca di Bourg.
Ag gr. 9,32
Dr. CAROLVS DVX SAB II Busto del duca imberbe, con berretto in posizione obliqua, a d. Rv. NILDEEST TIMENTIBVS DEVM BB Scudo sormontato da nodo e da anellino, accostato da FE RT.
CNI 46; Sim 18/1; Biaggi 293c; Ravegnani-Morosini 8; MIR 339a.

Raro. Buon BB

Provenienza: ex a. NAC 44, lotto 890.La legenda al rv. NIHIL DEEST TIMENTIBVS DEVM (Nulla manca a coloro che hanno timore di Dio) riflette bene l’animo di questo duca pio e devoto, detto “il buono”, messo a dura prova dalle dramamtiche vicende che contrassegnarono il suo regno. Spogliato di quasi tutti i suoi possedimenti, dopo il 1536 Carlo II assunse una nuova impresa: un braccio armato di spada con il motto SPOLIATIS ARMA SVPERSVNT (A chi è stato spogliato restano le armi). Un’impresa che avrebbe avuto ben più efficace valore con il figlio Emanuele Filiberto (dal Marini, 1914, pag. 86).